Trattamenti - Congelamento Dei Gameti E Degli Embrioni

Congelamento Dei Gameti E Degli Embrioni

Tale tecnica consiste nel conservare in azoto liquido, e quindi a temperature molto basse, i gameti maschili e femminili. Gli spermatozoi ottenuti sia tramite eiaculato fresco che da TESE sopravvivono alle base temperature. Il congelamento degli spermatozoi da eiaculato fresco, viene effettuato nei casi di chemioterapia o quando, un’eccessiva emotività del paziente, può impedire la produzione di spermatozoi nel giorni del prelievo ovocitario. E' possibile congelare anche il prodotto di una biopsia testicolare, al fine di evitare successivi interventi. Benché il congelamento dei gameti femminili venga ancora considerata una tecnica sperimentale, a causa alle ridotte percentuali di sopravvivenza dell'ovocita stesso, Il CFA ha perfezionato una nuova tecnica di vitrificazione, che garantisce una percentuale di sopravvivenza del 95% dopo scongelamento.


Vuoi sapere di più?

Compila questo semplice form con la tua domanda e ti risponderemo al più presto.

Nome

Telefono

Messaggio


Accetto il trattamento dei dati personali [Privacy Policy]


Seguici su