Guida alla Fertilità e al Concepimento

Guida alla Fertilità e al Concepimento

29-09-2020

Lo studio pubblicato dal The Lancet rivista scientifica inglese di fama mondiale conferma, come la dott.ssa Daniela Dale aveva indicato nel suo libro “Abbi cura della tua fertilità” pubblicato nel 2017, che la salute dei figli è influenzata dalle abitudini alimentari e dagli stili di vita dei genitori a partire da mesi, se non anni, prima del concepimento e questo tipo di prevenzione aiuta a diminuire il rischio di patologie nei nascituri.

Clicca qui per il libro -->"Abbi cura della tua fertilità - dott. Daniela Dale"

La maggior parte delle donne sono molto attente all'alimentazione e seguite durante il periodo di gestazione, come suggerito dalla dott.ssa Dale è invece molto importante mantenere uno stile di vita sano con una corretta alimentazione prima di concepire un figlio naturalmente o anche attraverso la fecondazione assistita.

Lo studio pubblicato dal The Lancet, ha esaminato lo stato di salute della donna e del papà prima della gravidanza. E conclude la rilevanza di come il periodo antecedente al concepimento sia fondamentale nello sviluppo del feto. Si evince da questo studio che una donna sana ha più probabilità di ottenere una gravidanza e di partorire un bambino sano. Già altri studi hanno mostrato una stretta correlazione tra la salute della donna prima della gravidanza e i suoi effetti sulla salute del nascituro che tra l’altro potrebbero avere conseguenze anche su generazioni future.

Gli articoli scientifici pubblicati dal gruppo di studio, coordinato da J. Stephenson dell’University college di Londra, mostrano come sia importante cambiare stile di vita e seguire una corretta alimentazione iniziando dai tre ai sei mesi prima di cercare una gravidanza esattamente come consigliato dalla dott.ssa D. Dale “Abbi cura della tua fertilità” . Ovviamente questo consiglio andrebbe seguito anche dalle coppie che si preparano alla fecondazione assistita o procreazione medicalmente assistita (PMA). Presso il nostro centro abbiamo la possibilità di seguire le coppie con un piano alimentare elaborato da nutrizionisti specializzati che hanno esperienza nel campo dell’infertilità.

Lo studio inoltre evidenzia come è sempre più frequente che tra le donne in età riproduttiva ci siano problemi di un’alimentazione inadeguata e sovrappeso, che spesso provocano conseguenze anche sulla salute dei nascituri, con malattie cardiovascolari e metaboliche. Per questo tanti ricercatori sottolineano l’importanza dei cambiamenti mirati a migliorare le abitudini dei futuri genitori.

Il CFA si impegna ad informare e a rivolgere maggior attenzione su ciò che accade prima del concepimento in modo da migliorare la salute della mamma del papà e del bambino.



Vuoi fissare un appuntamento o chiedere informazioni?

Indica i tuoi dati, la tua domanda e/o la tua richiesta di appuntamento e ti risponderemo al più presto.

Nome

Cognome

Cellulare

Età dell'uomo

Fecondazione assistita prima esperienza

Accetto il trattamento dei dati personali Privacy Policy

Messaggio



Seguici su